ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE

Presidente Prof.ssa Vincenza Palmieri

Pedagogia Familiare ®

Didattica Efficace e Diritto all'Apprendimento®

logo inpefI.N.PE.F.

ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE®

(Reg. Ag.  Entrate Roma P.I. 11297531003  - Cod. Att. 855920 Formazione ed Aggiornamento Professionale)

(Ente di Formazione Accreditato presso l'Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

Decreto Ministeriale 90/2003 - DDG n. 218 del 21/07/2014) 

 

Workshop

Competenze per

ALUNNI CON

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

(B.E.S.)

Analisi Critica ed Applicazione della

 Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012

(Circolare ministeriale 6 marzo 2013,n.8) 

(Oltre i DSA )

17  Maggio 2014

Riconosciuto dall’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari

(Reg. Ag. Entrate Roma C.F. 97613470588 - iscritta CoLAP "Coordinamento Libere Associazioni Professionali")

 

 

PRESENTAZIONE

Si tratta di Strumenti d’intervento per alunni normali con bisogni educativi speciali e di “direttive” per l’inclusione scolastica.  PER STUDENTI CHE NON SIANO IN POSSESSO DI NESSUNA CERTIFICAZIONE SANITARIA, NESSUNA PATOLOGIA  MA NECESSITANO DI  ADEGUATI INTERVENTI E PROGETTI  DI  DIDATTICA MIRATA TEMPORANEA.

Non si tratta più di un diffuso uso degli strumenti dispensativi e compensativi quanto dell’uso di progetti didattici e metodologici, comprese le nuove tecnologie.

I docenti o gli operatori esterni, che potranno collaborare in regime di convenzione con le scuole, come previsto dalla circolare, dovrà essere in possesso di specifiche competenze, al fine di poter supportare concretamente le scuole e i colleghi con interventi di consulenza e formazione mirata. E’ quindi richiesta una approfondita competenza nelle tematiche relative ai BES … ivi compresa l’attivazione di percorsi mirati.

 

Destinatari

Insegnanti di ogni ordine, grado e disciplina. Funzioni strumentali, insegnanti per il sostegno, AEC, assistenti alla comunicazione, docenti disciplinari con esperienza e/o formazione specifica o con compiti di coordinamento delle classi, genitori, esperti istituzionali o esterni in regime di convenzionamento o convenzionabili con le scuole. Laureati e Laureandi in Scienze dell'Educazione, della Formazione, Psicologi, Educatori, Genitori, Tecnici della Riabilitazione, Diplomati con idoneo CV.

 

Programma Generale del Workshop

  • Cosa dice la norma.
  • Chi sono gli Alunni con B.E.S. – Bisogni Educativi Speciali
  • Da sistemi compensativi e dispensativi ai più auspicabili progetti educativi, didattici e metodologici.
  • Chi fa cosa:
    • Il ruolo del Consiglio di Classe.
    • Il ruolo del Team dei Docenti.
    • Il ruolo dei Dirigenti.
  • Progetti per l’inclusione:
    • Centri Territoriali.
  • La consulenza alle scuole e gli studenti.
  • Cosa fa la Famiglia.
  • Competenze irrinunciabili  per Docenti  Referenti dei B.E.S.
  • Interculturalità ed apprendimento
  • Svantaggio socio-economico:  dalla scuola di Barbiana  ai B.E.S.
  • Difficoltà linguistiche
  • Il Piano Educativo Individualizzato (PEI) e Personalizzato (PEP)
  • Verifiche e valutazioni 
  • Presentazione del Programma in Didattica e Psicopedagogia per i DSA (Tecniche per il Superamento)
  • Presentazione del Programma in Didattica Efficace per gli Alunni con Bisogni Educativi Speciali
  • Testimonianze e Dibattito
  • Attività Pratica: costruzione di un Piano Educativo Personalizzato (PEP)
  • Indicazioni e modelli per Piano Annuale per l’Inclusione

 

Partecipano al Workshop

  • Prof.ssa Vincenza Palmieri, Presidente INPEF, professore a contratto Università di Basilicata (Insegnamento di “Disturbi dell’Apprendimento, dell’Affettività e della Socialità).
  • Prof.ssa Stefania Petrera, Pedagogista, Giudice Onorario
  • Prof.ssa Paola Gravela, già supervisore per il Tirocinio presso la SSIS e la Facoltà di Scienze della Formazione primaria, dove ha condotto i laboratori di logica-matematica e dei linguaggi non verbali nei moduli per il sostegno.

 

Segreteria Organizzativa

Per informazioni ed iscrizioni contattare: pedagogiafamiliare@gmail.com

oppure 06.5811057 – fax: 06.5803948 – 329.9833356 – 329.9833862

 

 

Attestati e Certificati

A tutti i partecipanti verrà rilasciato unAttestato di Partecipazione

 

Sede

Il Corso si svolgerà presso la sede dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare Viale Trastevere, 209 A/1 Roma, con la possibilità di variare la sede a seconda del numero dei partecipanti.

 

Costo

Il pagamento di euro 100 + IVA (22%) potrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE

IT 97 E 02008 05248 000101389209

Conservare la ricevuta ed inviarla via mail all’indirizzo:

pedagogiafamiliare@gmail.com 

o tramite fax, previa telefonata di avviso, al numero : 06.5803948

 

Iscrizione

Le Iscrizioni dovranno pervenire via mail apedagogiafamiliare@gmail.com

 

Fac-simile di domanda di iscrizione

 

                            Al Comitato  Tecnico dell’ Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

Nome e Cognome _____________________________________________________

Nato/a a _____________________________ il ______________________________

Codice fiscale________________________________________________________

Professione___________________________________________________________

Titolo di Studio _______________________________________________________

Residente a _________________________ Provincia _________________________

Via __________________________________ n. ________ c.a.p. ______________

Telefono________________________Cellulare _____________________________

E-mail ______________________________________________________________

Categoria ___________________________________________________________

Chiede l'iscrizione alWorkshop sui B.E.S.

 

Costo

100,00 euro + IVA (22%) al momento dell’iscrizione


Informativa: ai sensi dell’art. 13 del D. Lsg 196/03, i dati sopra forniti sono trattati unicamente per le finalità inerenti lo scopo della presente iniziativa e per informare di successive altre simili iniziative. Inoltre ai sensi dell’art. 7 del citato D. Lsg 196/03, il titolare dei dati può chiedere la cancellazione dei medesimi in qualunque momento. Il rifiuto di fornire i dati richiesti o la richiesta di cancellazione degli stessi, impedisce di fatto l’instaurarsi e/o la continuità del rapporto stesso

 

Firma________________________________

 

 

Regole di Iscrizione

 

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO:

 

  1. OGGETTO DEL CONTRATTO:  L’I.N.Pe.F. – Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare organizza corsi di formazione, giornate di studio, Master. L’I.N.Pe.F. è un Istituto Privato che opera nel campo della Formazione e della Ricerca 
  1. MODALITA’   DI  SVOLGIMENTO DEL CORSO:  L’I.N.Pe.F. avrà cura di organizzare i corsi, le giornate di studio e i Master nei luoghi e negli orari previsti, con i necessari supporti didattici e tecnici, insieme al personale docente qualificato. In caso di effettiva impossibilità dei docenti ad essere presenti per malattie o impedimenti oggettivi, l’I.N.Pe.F potrà sostituire gli stessi docenti con altri di pari prestigio o cambiare la data ed il luogo, previa comunicazione via mail a tutti i corsisti.
  1. COMUNICAZIONI: Tutte le comunicazioni tra l’I.N.Pe.F e il Corsista avverranno tramite l’utilizzazione di un indirizzo mail che il corsista fornirà al momento dell’iscrizione. Un numero di telefono che il Corsista fornirà sarà utilizzato per tutte le comunicazioni urgenti. 
  1. ASSENZE CONSENTITE ED ESAME FINALE:

Per accedere all’esame finale e per il rilascio dell’attestato e/o certificato di competenze, il corsista non dovrà aver superato il 20% (venti per cento) delle ore di assenza, rispetto al monte ore complessivo del corso. L’esame finale consiste in prove scritte  a risposta multipla da effettuarsi nei modi e tempi indicati o in simulazioni o esercitazioni che i docenti, di volta in volta, stabiliranno e di cui daranno info ai signori Corsisti.

  1. MANCATA FREQUENZA:  nel caso in cui il Corsista, regolarmente iscritto fosse impossibilitato a frequentare il corso, le somme versate non andranno perse ma costituiranno un credito per la partecipazione a prossimi eventi formativi; per tutto quanto non previsto dalle presenti condizioni generali di contratto si applicano le disposizioni del Codice Civile e del Codice del Consumatore (d. lgs. n. 206/05).  
  1. RIMBORSI: in caso di mancato inizio del corso l’I.N.Pe.F. provvederà a rimborsare al corsista l’importo versato;
  1. FORO COMPETENTE: Per ogni controversia che dovesse sorgere in relazione alla esecuzione del presente contratto sarà competente il foro di ROMA. (In alternativa) Le parti concordano di definire amichevolmente qualsiasi vertenza che possa nascere dalla esecuzione del presente contratto. 

 

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________ 

Consenso al trattamento dei dati personali. Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/03 esprimo il mio consenso al trattamento di dati personali qui riportati, per finalità funzionali allo svolgimento della Vostra attività didattica, come l’invio di materiale pubblicitario/promozionale e di aggiornamento sui corsi, giornate di studio e Master promossi dall’I.N.Pe.F. (Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare).  

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________

 

 

 

Regole di Iscrizione

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

  1. PARTI DEL CONTRATTO. Parti del contratto sono: da un lato, l’I.N.PE.F. – Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare s.a.s., istituto privato che opera nel campo della formazione e della ricerca e che organizza corsi di formazione, giornate di studio e master; dall’altro lato, il corsista. Quest’ultimo accetta, all’atto dell’iscrizione, le presenti condizioni di contratto.
  2. OGGETTO DEL CONTRATTO E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DEI CORSI. L’I.N.PE.F. avrà cura di organizzare i corsi, le giornate di studio e i master nei luoghi e negli orari previsti, con i necessari supporti didattici e tecnici, insieme al personale docente qualificato. In caso di impossibilità, per i docenti designati, di essere presenti per malattie od altri impedimenti, l’I.N.PE.F. potrà sostituire gli stessi docenti con altri di pari prestigio o cambiare la data ed il luogo della lezione, previa comunicazione via e-mail a tutti i corsisti interessati.
  3. COMUNICAZIONI. Tutte le comunicazioni tra l’I.N.PE.F. e il corsista avverranno tramite l’utilizzazione di un indirizzo e-mail che il corsista fornirà al momento dell’iscrizione. Un numero di telefono, che il corsista fornisca al momento dell’iscrizione, sarà utilizzato per le sole comunicazioni urgenti.
  4. ASSENZE CONSENTITE ED ESAME FINALE. Per accedere all’esame finale e per il rilascio dell’attestato e/o certificato di competenze, il corsista non dovrà aver superato il 20% (venti per cento) delle ore di assenza rispetto al monte-ore complessivo del corso. Laddove previsto saranno attivate lezioni in formula mista o a distanza. L’esame finale consisterà in prove scritte a risposta multipla o nella presentazione e discussione di un elaborato scritto o in simulazioni o esercitazioni che i docenti, di volta in volta, stabiliranno e di cui daranno informazione ai corsisti.
  5. MANCATA FREQUENZA. Nel caso in cui il corsista, compiuta l’iscrizione, per qualunque ragione non frequenti il corso, gli importi per iscrizione e partecipazione saranno comunque dovuti e le somme versate non potranno essere richieste in restituzione. L’Istituto, in casi eccezionali valutati a proprio insindacabile giudizio, potrà porre le somme già versate a credito del corsista per l’iscrizione ad altri corsi che si tengano nello stesso anno accademico o entro i due anni accademici immediatamente successivi, salva la pretesa di differenze dovute all’Istituto in relazione all’iscrizione al nuovo corso ed eventuale contributo per spese ed attività di segreteria.
  6. RIMBORSI. Nel caso in cui il corso non venga tenuto, l’I.N.PE.F. rimborserà al corsista gli importi versati per l’iscrizione e la partecipazione.
  1. INFORMAZIONI SUI PERCORSI FORMATIVI. Le informazioni sui corsi, sugli eventi formativi e sui master organizzati dall’Istituto sono fornite mediante pubblicazione telematica accessibile e consultabile da chiunque anche prima della formulazione della domanda di iscrizione. Inoltre, all’atto dell’iscrizione o, su richiesta, prima della presentazione della domanda di iscrizione, l’interessato riceve documentazione relativa ai programma ed agli obiettivi di percorsi ed eventi formativi.
  2. DIRITTO DI RECESSO E RELATIVA INFORMATIVA. Il diritto di recesso è disciplinato come per legge ed è esercitato dal corsista entro quattordici giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione mediante dichiarazione espressa; le informazioni relative al diritto di recesso sono contenute nel sito telematico dell’Istituto

 

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________ 

 

Consenso al trattamento dei dati personali. Ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo n. 196 del 2003 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), consento al trattamento dei dati personali dianzi riportati, per finalità funzionali allo svolgimento dell’attività dell’Istituto, quali l’invio di materiale di promozione o di aggiornamento relativamente a percorsi ed eventi formativi organizzati dall’Istituto medesimo

 

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________

 

Informativa Obbligatoria per il Recesso

 


* dati obbligatori

Cognome*: Nome*:
Email*: Telefono*:
Città: Corso*:
Messaggio:


Ho letto l'informativa privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali
   SI   NO




La Formazione

 

 

 

 

 

 

 

Informativa Cookie

 

Informativa Privacy

 



 

 

 

 

 

 

 

 


ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE
Viale dei Papareschi, 11 (Angolo Piazzale della Radio) - Roma 00146
Tel. 06 5803948 - Tel/Fax. 06 55302868
P.IVA 11297531003
® Vincenza Palmieri 2010. Tutti i diritti riservati.