ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE

Presidente Prof.ssa Vincenza Palmieri

Pedagogia Familiare ®

Didattica Efficace e Diritto all'Apprendimento®

 

logoI.N.PE.F

ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE

(Reg. Ag.  Entrate Roma P.I. 11297531003  - Cod. Att. 855920 Formazione ed Aggiornamento Professionale)

Ente Accreditato presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
logo miur
con Decr. Prot. n. AOODPIT.852 del 30/07/2015
Ente adeguato Direttiva n° 170/2016 del 23/11/2016 - Ente aderente all'iniziativa "Carta del Docente"

Ente autorizzato alla formazione degli Assistenti Sociali dal Consiglio Nazionale Ordine degli Assistenti Sociali
CNOAS
triennio 2019 - 2022
 

 

 

 

kiwa-accredia-blu

 

Ente con Sistema di Gestione Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015
Progettazione ed erogazione attività formative

 

MASTER IN

PEDAGOGIA ECONOMICA,

DEL LAVORO

E

DEI POPOLI

 

 

EDUCAZIONE FINANZIARIA

 

1500 ore con Esame Finale

 

Prima Edizione

Scarica il modulo di iscrizione

 

 

PRESENTAZIONE

La finalità del master in PEDAGOGIA ECONOMICA, DEL LAVORO E DEI POPOLI vuole evidenziare gli apporti che l’approccio pedagogico può offrire alle politiche produttive per formare, sin da piccoli, cittadini prima e  professionisti poi, con un background umanistico e/o economico

Anche elaborare modelli alternativi di gestione delle risorse umane e materiali è una sfida, una meta ma, soprattutto, una scelta pedagogica cruciale per evitare che le soluzioni alle disuguaglianze - che l’attuale sistema economico genera - assumano una connotazione reattiva, moltiplicando gli effetti negativi delle dinamiche di antisocialità.

I flussi migratori dai Paesi più poveri ai Paesi più ricchi stanno trasformando le geografie sociali ed evidenziando nuove emergenze ed esigenze formative, capaci di ispirare efficienti sistemi di welfare in termini di erogazione di beni e servizi.

Il modello economico della globalizzazione ha prodotto un ordine iniquo e squilibrato di allocazione delle risorse, caratterizzando le politiche economiche degli Stati “più influenti” come azioni a tutela (quasi esclusiva) delle componenti monetaria e finanziaria dell’economia di mercati.

Le previsioni per il prossimo futuro evidenziano un dato: nel terzo millennio le scelte di politica economica incideranno, sempre più, sulle condizioni del pianeta e su quelle della vita personale e sociale degli uomini e delle donne; se non si interverrà in termini di educazione economica e sviluppo sostenibile, secondo quanto previsto dall’Agenda ONU 2030, esse continueranno a condizionare negativamente l’esistenza di coloro che non godono di una effettiva autonomia economica

La questione più urgente, quindi, è la creazione condizioni di educabilità, intesa sia come insieme di opportunità formative funzionali alla risoluzione dei problemi - che la convivenza civile comporta - sia come stimolo per la realizzazione di interventi di educazione finanziaria nelle scuole finalizzati a rimuovere le condizioni materiali di vulnerabilità che ostacolano, di fatto, l’evoluzione personale e sociale di coloro che sono “economicamente” più deboli

 

SPENDIBILITÀ

Il lavoro è un concetto cardine della e nella storia dell’uomo ma, attualmente, è attraversato dai mutamenti dei fattori demografici, dei sistemi produttivi e della digital trasformation.

La frequenza del master potrà favorire nuove opportunità d’impiego e di attivazione di risorse umane e materiali per qualificare i processi ricorsivi di apprendimento e di agency professionale.

I corsisti saranno orientati allo sviluppo di conoscenze e competenze in linea con le trasformazioni economiche e sociali in atto, maturando abilità e competenze utili per:

  • esercitare attività di management sia in ambito pubblico che privato;
  • progettare e realizzare interventi di educazione finanziaria nei contesti dell’educazione formale e non formale;
  • offrire consulenza, sia in ambito pubblico che privato, per la gestione di conflitti interpersonali e per l’analisi di fenomeni di intolleranza, disagio, demotivazione e assenteismo negli ambienti di lavoro;
  • offrire consulenza, sia in ambito pubblico che privato, per la gestione delle risorse umane e per la valorizzazione dei talenti personali;
  • progettare modelli organizzativi ispirati ai principi dello sviluppo sostenibile e nel rispetto dei diritti umani.

 

OBIETTIVI

  • Analizzare le connessioni esistenti tra Pedagogia, Politica e Finanza
  • Padroneggiare i temi e i concetti fondamentali della cittadinanza economica
  • Approfondire lo studio delle norme nazionali, internazionali e comunitarie che regolano il sistema economico
  • Acquisire abilità e competenze per l’esercizio del management pedagogico
  • Conoscere ed utilizzare strategie per la gestione delle relazioni interpersonali nei contesti lavorativi connotati da conflittualità
  • Acquisire conoscenze strategiche in materia di educazione alla legalità finanziaria
  • Progettare interventi di alfabetizzazione finanziaria nei contesti educativi
  • Approfondire la conoscenza e il ruolo sociale dell’Educatore Finanziario

 

DESTINATARI

Laureati in Scienze Economiche, Laureati in Scienze Pedagogiche, Psicologi, Pedagogisti Familiari, Coordinatori di strutture educative e/o sanitarie, Docenti delle scuole di ogni ordine e grado, Esperti nei processi formativi, Esperti nelle gestione delle risorse umane, Counselor, Assistenti Sociali, Operatori Sanitari, Infermieri, Volontari e membri di ONG, Cooperanti, Missionari, Consulenti del Lavoro ed Aziendali, Funding Riser, Pedagogisti Familiari, Mediatori Familiari

 

DURATA DEL MASTER, FREQUENZA, ORARI DELLE LEZIONI

Il Master ha una durata annuale e prevede 1500 ore di formazione comprensive dell’intero carico didattico (lezioni in aula, moduli formativi a distanza con esercitazioni, lettura di tesi consigliati, simulazioni, visite d’istruzione, elaborazione di progetti educativi, eventuale tirocinio, stesura e discussione dell’elaborato finale)

Le lezioni in aula si terranno una volta al mese in formula weekend:

sabato ore 10.00-17.00/18.00

domenica ore 10.00-13.00/14.00

 

Frequenza a distanza o formula mista

Alcune lezioni potranno essere effettuate a distanza, con attività di autoformazione. Un docente seguirà l’autoformazione, le esercitazioni, il tirocinio e le attività secondo tempi concordati con lo studente; altre lezioni, laboratori o materie caratterizzanti saranno, invece, svolte in Sede.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

Introduzione al Master e concetti base:

Elementi di Pedagogia e Antropologia

  • Storia della Pedagogia Generale
  • Storia della Pedagogia Sociale
  • Storia della Pedagogia Familiare
  • Il Patrimonio Culturale, materiale e immateriale, come elemento di coesione sociale, di consolidamento dell’identità collettiva e motore di sviluppo socioeconomico.

 

Fondamenti di Economia

  • Nozioni di economia politica
  • Stato e Mercato
  • Economia e identità culturale
  • Economia e globalizzazione
  • L’ Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE)
  • Il sistema di norme nazionali, internazionali e comunitarie:
    Le nuove frontiere dell'esternalizzazione
  • L’economia solidale
  • Il sistema bancario
  • Risparmio, investimenti e l’educazione alla ricchezza
  • La cultura contributiva  
  • Legalità fiscale e giustizia tributaria

 

Economia, lavoro ed impresa

  • La Costituzione Italiana e i Diritti Umani
  • Storia del Lavoro (Arti, Mestieri e Professioni)
  • Le aziende a conduzione Familiare
  • Il Privato Sociale ed il sistema delle cooperative in Italia
  • Il Welfare comunitario    
  • Etica, benessere economico ed abbondanza
  • La beneficenza come sistema
  • Elemosina, elemosinieri, culture, religioni e marginalità sociali
  • L’accesso ai fondi comunitari e per l’autoimprenditorialità
  • Sviluppare impresa in contesti speciali
  • L’Agenda ONU 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile
  • L’accesso ai fondi comunitari e per l’autoimprenditorialità
  • Diritto Sanitario Internazionale
  • La socializzazione economica
  • Fare rete: relazioni economiche ed interculturali

 

Management Pedagogico

  • Il management per le Professioni Pedagogiche ed Educative
  • Elementi di counseling aziendale
  • La progettazione di percorsi di Counseling nelle aziende
  • Precarietà lavorativa e gestione dei processi di cambiamento
  • Il bilancio delle competenze personali e professionali

 

Gestione e valorizzazione delle risorse umane 

  • Le competenze chiave dell’UE per l’apprendimento permanente
  • La comunicazione efficace
  • Gestione e Coordinamento dei Gruppi di lavoro
  • La risoluzione dei conflitti sui posti di lavoro all’interno delle organizzazioni
  • La valutazione dei metodi e dei processi: Diario di Osservazione
  • L’analisi della produttività dei Gruppi di lavoro
  • L’analisi degli errori di gestione del personale

 

Didattica dell’Economia

  • Cittadinanza attiva e cittadinanza economica
  • Il valore del denaro e la sua gestione responsabile
  • L’economia del sistema di risparmio
  • L’alfabetizzazione finanziaria
  • L’educazione finanziaria in famiglia e a scuola
  • L’Educazione alla Legalità Economica
  • La progettazione di percorsi di Educazione finanziaria nei contesti educativi e scolastici

 

Tirocinio

Il Tirocinio non è obbligatorio e può essere svolto dopo aver frequentato almeno il 50% delle lezioni per una durata minima di 25 ore.

Esperienze pregresse (o in corso) di lavoro, di volontariato, di servizio civile potranno essere eventualmente accreditate come attività di tirocinio.

La sede di svolgimento dovrà essere individuata autonomamente dallo studente e il Progetto di Tirocinio dovrà essere approvato dal CTS dell'Inpef, per la successiva stipula della relativa convenzione tra l’Inpef e la struttura ospitante.

A conclusione del percorso professionalizzante, lo studente redigerà una Relazione che potrà anche essere oggetto della Tesi finale da discutere al termine del master.

 

OPPORTUNITÀ DI STAGE

Inserimento del CV dei partecipanti nella banca dati di iAgorà, servizio in esclusiva solo per gli Studenti dell'Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare con le migliori offerte di Stage e Lavoro in 81 Paesi.

 

ATTESTATO FINALE

Al termine del Master verranno rilasciati un Attestato di Master con i relativi Crediti Formativi ed accreditamenti, laddove previsti, e un Certificato di Competenza. Il Certificato ha validità per tutti gli usi consentiti dalla Legge, per esigenze concorsuali, curricolari, qualificazione e riqualificazione professionale.

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni dovranno pervenire via mail a pedagogiafamiliare@gmail.com corredate di CV e saranno accettate secondo l'ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Per informazioni ed iscrizioni contattare: pedagogiafamiliare@gmail.com 

Oppure: 06.5803948 - tel/fax 06.55302868 - 329.9833862 - 329.9833356

 

SEDI DEL MASTER

Le lezioni del Master si svolgeranno presso le sedi dell’Istituto, distanti tra loro poche centinaia di metri:

  • Sede di Via dei Papareschi, 11 - Angolo Piazza della Radio (Palazzo Fedeli ex Gruppo Clark), Roma.
  • Sede di Viale Trastevere, 209

 

COSTO E QUOTE DI ISCRIZIONE

Il costo del master è € 2500 euro (+ IVA 22%), come segue;

 

COSTO A RATE:

  • 12 rate mensili da 215,00 euro (+ IVA al 22 %)

oppure

  • 4 rate mensili da 635,00 euro (+ IVA al 22 %)

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO con BORSE DI STUDIO PER I PRIMI 10 Iscrittiche confermiamo ai primi 10 iscritti, previo invio cv ed ammissione:

  • 12 rate mensili da 180,00 euro (+ IVA al 22 %)

oppure

  • 4 rate mensili da 520,00 euro (+ IVA al 22 %)

oppure

  • Unica rata da 2000,00 euro (+ IVA al 22 %)

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO con BORSE DI STUDIO dal decimo al ventesimo iscritto che confermiamo previo invio cv ed ammissione:

  • 12 rate mensili da 190,00 euro (+ IVA al 22 %)

oppure

  • 4 rate mensili da 550,00 euro (+ IVA al 22 %)

oppure

  • Unica rata da 2100,00 euro (+ IVA al 22 %)

 

Il pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE

IT 97 E 02008 05248 000101389209

Conservare la ricevuta ed inviarla via mail all’indirizzo: pedagogiafamiliare@gmail.com

o tramite fax al numero: 06.55302868 previa telefonata di avviso.

 

 

Scarica il modulo di iscrizione

Fac-simile di domanda di iscrizione

(il seguente modello può essere copiato ed incollato su un documento word da inoltrare, una volta compilato, via e-mail a pedagogiafamiliare@gmail.com o via fax al numero 06.55302868)

Al Comitato Tecnico dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

Nome e Cognome _________________________________________________

Nato/a a ____________________________________ il __________________

Codice fiscale ____________________________________________________

Professione _____________________________________________________

Residente a _____________________________________ Provincia ________

Via __________________________________ n. ________ c.a.p. __________

Telefono ______________________Cellulare __________________________

E-mail _________________________________________________________

Pec _________________________________________________________________

Codice Destinatario (per possessori Partita IVA)________________________________

Partita IVA____________________________________________________________

 

 

Chiede l’iscrizione al

MASTER IN

PEDAGOGIA ECONOMICA

DEL LAVORO

E

DEI POPOLI

 

Intende pagare secondo la seguente modalità:

 

punto6-basso

12 rate mensili da 215,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

4 rate mensili da 635,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

Per chi paga in un’unica soluzione il costo totale è 2.500,00 + IVA (22%) ______

 

 

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO con BORSA DI STUDIO per i primi 10 iscritti

punto6-basso

12 rate mensili da 180,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

4 rate mensili da 520,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

Per chi paga in un’unica soluzione il costo totale è 2.000,00 + IVA (22%) ______

 

 

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO con BORSA DI STUDIO dal decimo al ventesimo iscritto

punto6-basso

12 rate mensili da 190,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

4 rate mensili da 550,00 euro (+ IVA al 22 %)_______

   
punto6-basso

Per chi paga in un’unica soluzione il costo totale è 2.100,00 + IVA (22%) ______

 

 

 

Il trattamento dei dati è effettuato ai sensi dell’art. 6 lettera e) del Regolamento UE 2016/679 nell’ambito della normale attività dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare e secondo le finalità istituzionali di seguito indicate (per il caso di trattamento dei dati per finalità diverse da quella per cui essi sono stati raccolti, il Titolare fornirà previamente all’interessato ogni ulteriore informativa necessaria): 1. erogazione di servizi richiesti dall’interessato nell’ambito delle attività relative alla gestione delle iscrizioni e delle carriere, della frequenza dei corsi di studi e dell’attività didattica in generale: ad esempio, iscrizione ai corsi, calcolo degli importi delle tasse dovute, iscrizione agli esami, alle attività di interesse, conseguimento del titolo di studio, conservazione dei dati per finalità di costituzione di un archivio istituzionale storico, nonché recepimento e gestione di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa nazionale e comunitaria, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo (es. aspetti di sicurezza, ecc.). 2. Svolgimento di attività statistiche finalizzate allo svolgimento dell’attività istituzionale (ad esempio comunicazione dei dati al MIUR e/o altri enti per finalità di carattere statistico) e/o miglioramento dei servizi offerti e/o alla rilevazione del grado di soddisfazione degli studenti circa l’attività svolta dall’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare. 3. Comunicazioni istituzionali, iniziative e tutte le finalità di interesse legittimo correlate, destinate a perseguire le finalità esplicitate nello Statuto, effettuate tramite materiale testuale/foto/audio/video su mezzi di comunicazione elettronici (ad es. via internet) o tradizionali inerenti le attività/iniziative gestite dall’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare che possono contenere dati ed immagini/video/audio raffiguranti esplicitamente l’interessato raccolti anche mediante interviste, eventi, ecc..

L’interessato potrà far valere i propri diritti, come espressi dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del Regolamento UE 2016/679, rivolgendosi al Titolare del trattamento mediante i seguenti recapiti: Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare. Via dei Papareschi 11, 00146 - Roma – email: pedagogiafamiliare@gmail.com.

.

Firma ___________________________________________________ 

 

Il richiedente dichiara di accettare le regole di iscrizione e le condizioni generali di seguito riportate.

 

 

 

Regole di Iscrizione

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

  1. PARTI DEL CONTRATTO. Parti del contratto sono: da un lato, l’I.N.PE.F. – Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare s.a.s., istituto privato che opera nel campo della formazione e della ricerca e che organizza corsi di formazione, giornate di studio e master; dall’altro lato, il corsista. Quest’ultimo accetta, all’atto dell’iscrizione, le presenti condizioni di contratto.
  2. OGGETTO DEL CONTRATTO E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DEI CORSI. L’I.N.PE.F. avrà cura di organizzare i corsi, le giornate di studio e i master nei luoghi e negli orari previsti, con i necessari supporti didattici e tecnici, insieme al personale docente qualificato. In caso di impossibilità, per i docenti designati, di essere presenti per malattie od altri impedimenti, l’I.N.PE.F. potrà sostituire gli stessi docenti con altri di pari prestigio o cambiare la data ed il luogo della lezione, previa comunicazione via e-mail a tutti i corsisti interessati.
  3. COMUNICAZIONI. Tutte le comunicazioni tra l’I.N.PE.F. e il corsista avverranno tramite l’utilizzazione di un indirizzo e-mail che il corsista fornirà al momento dell’iscrizione. Un numero di telefono, che il corsista fornisca al momento dell’iscrizione, sarà utilizzato per le sole comunicazioni urgenti.
  4. ASSENZE CONSENTITE ED ESAME FINALE. Per accedere all’esame finale e per il rilascio dell’attestato e/o certificato di competenze, il corsista non dovrà aver superato il 20% (venti per cento) delle ore di assenza rispetto al monte-ore complessivo del corso. Laddove previsto saranno attivate lezioni in formula mista o a distanza. L’esame finale consisterà in prove scritte a risposta multipla o nella presentazione e discussione di un elaborato scritto o in simulazioni o esercitazioni che i docenti, di volta in volta, stabiliranno e di cui daranno informazione ai corsisti.
  5. MANCATA FREQUENZA. Nel caso in cui il corsista, compiuta l’iscrizione, per qualunque ragione non frequenti il corso, gli importi per iscrizione e partecipazione saranno comunque dovuti e le somme versate non potranno essere richieste in restituzione. L’Istituto, in casi eccezionali valutati a proprio insindacabile giudizio, potrà porre le somme già versate a credito del corsista per l’iscrizione ad altri corsi che si tengano nello stesso anno accademico o entro i due anni accademici immediatamente successivi, salva la pretesa di differenze dovute all’Istituto in relazione all’iscrizione al nuovo corso ed eventuale contributo per spese ed attività di segreteria.
  6. RIMBORSI. Nel caso in cui il corso non venga tenuto, l’I.N.PE.F. rimborserà al corsista gli importi versati per l’iscrizione e la partecipazione.
  1. INFORMAZIONI SUI PERCORSI FORMATIVI. Le informazioni sui corsi, sugli eventi formativi e sui master organizzati dall’Istituto sono fornite mediante pubblicazione telematica accessibile e consultabile da chiunque anche prima della formulazione della domanda di iscrizione. Inoltre, all’atto dell’iscrizione o, su richiesta, prima della presentazione della domanda di iscrizione, l’interessato riceve documentazione relativa ai programma ed agli obiettivi di percorsi ed eventi formativi.
  2. DIRITTO DI RECESSO E RELATIVA INFORMATIVA. Il diritto di recesso è disciplinato come per legge ed è esercitato dal corsista entro quattordici giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione mediante dichiarazione espressa; le informazioni relative al diritto di recesso sono contenute nel sito telematico dell’Istituto

 

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________ 

 

Consenso al trattamento dei dati personali. Ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo n. 196 del 2003 e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), consento al trattamento dei dati personali dianzi riportati, per finalità funzionali allo svolgimento dell’attività dell’Istituto, quali l’invio di materiale di promozione o di aggiornamento relativamente a percorsi ed eventi formativi organizzati dall’Istituto medesimo

 

LUOGO E DATA__________________________  IL CORSISTA________________________________

 

Informativa Obbligatoria per il Recesso

 


* dati obbligatori

Cognome*: Nome*:
Email*: Telefono*:
Città: Corso*:
Messaggio:


Ho letto l'informativa privacy e autorizzo il trattamento dei dati personali
   SI   NO




La Formazione

 

 

 

 

 

 

 

Informativa Cookie

 

Informativa Privacy

 



 

 

 

 

 

 

 

 


ISTITUTO NAZIONALE DI PEDAGOGIA FAMILIARE
Viale dei Papareschi, 11 (Angolo Piazzale della Radio) - Roma 00146
Tel. 06 5803948 - Tel/Fax. 06 55302868
P.IVA 11297531003
® Vincenza Palmieri 2010. Tutti i diritti riservati.